Bardonecchia Gite

 

Tour des Cerces (2781 m )

Partenza
altri (1775 m)

Durata
08:00:00

Dislivello
970

Vedi il percorso GPS della gita con Google Earth™

Ultima ripetizione: 07/08/2012

 

Partenza: Chalets de Laval, Nevache (Fr) --- 2030m


Dal parcheggio agli Chalets de Laval scendere sul fondo della vallata ed attraversare il torrente al Pont de Moutet:dopo un tratto inizialmnte in piano il sentiero si inerpica con due rampe piuttosto ripide nel bosco, continuando a salire con continuità.
All'uscita dal bosco il sentiero continua a salire,più dolcemente, fino ad attraversare il ruscello del Moutet: a questo punto si sale con rapidi ziz-zag praticamente lungo la linea di massima pendenza, per arrivare in circa 1H30 al Lac des Béraudes (2504m),
Dal lago il sentiero risale lungo il fianco sinistro del vallone, per raggiungere il colle, su un fondo pietroso in circa 1H dal lago. (2781, 2H30 totali).

Dal colle il sentiero scende rapidamente (prestare attenzione nel primo tratto, un po' esposto, fino ad incontrare a quota 2600 circa il sentiero GR57: prendere a destra, tagliando a mezza costa il vallone, fino a raggiungere senza praticiamente salire, il Col de la Ponsonniére (2613m,1H, totale 3H30).
uesto tratto è molto panoramico, sullo sfondo si hanno la Montagne des Agneaux e la Barre des Ecrins, mentre nel fondovalle ci sono il Grand Lac e quello della Poinsonniére.

Dal colle seguire il sentiero che scendendo in circa tre quarti d'ora porta al Lac des Cerces (2410m), per poi infilarsi nel vallone fra la Pointe de la Fourche (2838) e la Pointe des Banchets (2953), risalendolo fino al colle des Cerces (2574m, 1H30, totale 5H00).

Da questo punto l'itinerario non presenta più salite: sequndo la deviazione sulla sinistra si raggiunge in piano il colle fra il Lac du Gran Ban e il Champ de Rochilles.
Sempre seguendo il GR57 si fiancheggiano in successione il Lac du Grand Ban, il Lac Rond ed il Lac de la Clarée, quindi il sentiero prosegue in discesa costeggiando il fiume che forma numerose rapide e cascatelle, fino al Refuge du Drayer (1H30, totale 6H30). Passato il rifugio per ritornare al parcheggio si può continuare sullo sterrato, oppure, una volta ginti al pianoro sottostante il rifugio, attraversre il fiume e seguire il sentiero che segue il lato destro della vallata (1H00, totale 7H30).

 

Attenzione: la strada della Val Clarée segue una chiusura programmata per limitare il numero di accessi in automobile; nei periodi di chisura è disponibile un servizio di navette.
Verificare gli orari di accesso sul sito della ValClarée