Bardonecchia Gite

 

anello Valle Stretta - valle della Rho (2541 m )

Partenza
Rifugi Valle Stretta (1765 m)

Durata
06:00:00

Dislivello
850

Ultima ripetizione: 22/08/2014

 

L'anello si compie passando per il colle di Valle Stretta, scendendo verso la valle dell'Arc, risalendo al Colle della Rho dal versante francese e quindi scendendo a Bardonecchia attraverso la valle della Rho.
Durante tutto l'itinierario si contorna la catena Quattro Sorelle - Re Magi - Rocca Bernauda, prima dal lato della Valle Stretta, poi da quello della Rho.


Dai rifugi seguire la strada che passa attraverso l'abitato della Valle Stretta e della grange Serre d'Aval e d'Amont, interessati da un programma di ristrutturazione, per arrivare in una ventina di minuta alla vecchio rifugio di valle Stretta, ora abitazione privata, dove si incontra la vecchia strada carrozzabile (ora chiusa al traffico) che sale dai rifugi. Continuando sulla strada dopo una decina di minuti si lascia sulla destra il bivio che porta al lago Verde e si segue la strada fino al pianoro della Fonderia (1911 m, 45 min.dai rifugi).

Evitare il bivio a sinistra per il Tabor e proseguire verso la cascata, attraversando il torrente sul ponte della Fonderia, e seguire il sentiero che con pochi tornanti su fondo ghiaioso sale il primo risalto del vallone delle Tavernette.
A questo punto il sentiero si snoda in un vallone pianeggiante con rade foreste di larici, inizialmente in piano e, dopo avere attraversato due volte un ruscello, riprende a salire zigzagando per arrivare ad un secondo risalto (2140 m, 30 min.).

Dal secondo risalto il sentiero si snoda lungo un falsopiano, fiancheggiato a destra la costiera dei Re Magi ed a sinistra dai contrafforti dei Serous, fino a scendere leggermente su un vasto pianoro, dove si dipartono le valli che conducono prima al Lago Peyron e quindi al Colle Peyron, sulla sinistra e al colle di Valle Stretta, sulla destra (2210m, 30 min.).

Attraversato il piano si prende il sentiero che con una ripida rampa supera la balza erbosa, poi costeggia il bordo della gola sul fondo della quale scorre un ruscello ed infine raggiunge il Colle di Valle Stretta (2436m, 45 min. 3H00).

Dal colle scendere verso destra, raggingere il dosso della Grande Montagine e un centinaio di metri dopo prendere il bivio sulla destra che dopo un breve tratto in salita scollina della valle della Roue, e si porta nel fondovalle.
Seguire il sentiero in salita fino al colle della Rho (1H30)

Dal colle della Rho si puņ tornare a Bardonecchia per il percorso abituale, che passa sui ghiaioni che scendono dai Re Magi, oppure, una volta arrivati alla caserma del Pian dei Morti, prendere la strada militare, che con un percorso molto panoramico attraversa il lato nord della valle della Rho (una galleria), per ricongiunersi poco sotto le Grange della Rho al percorso normale.